[TOUR IVAO IT Y/Z 2020]Tappa 2: LIDT-LIPR Z

Argomenti su aviazione civile e procedure aeronautiche.

Moderatori: High Staff, School Staff

Rispondi
Avatar utente
Adler58 (Aurelio)
Associate
Associate
Messaggi: 654
Iscritto il: 13/01/2017, 18:04
Callsign: SCI016

[TOUR IVAO IT Y/Z 2020]Tappa 2: LIDT-LIPR Z

Messaggio da Adler58 (Aurelio) » 02/03/2020, 13:37

*** SPOILING ADVICE *** NON LEGGETE SE VOLETE FARE TUTTO DA SOLI ***

La seconda tappa chiede di volare da Trento LIDT a Rimini LIPR con piano di volo Zulu: partenza in VFR e arrivo in IFR

Per la partenza in VFR da LIDT direi che non abbiamo problemi a pianificare, salvo il fatto che dovremo verificare che ci siano le VMC al decollo e nella prima parte del volo. Come VRP iniziali possiamo mettere Vigolo Vattaro e Lido Brenta.

Vediamo come e dove passare a IFR. Impostiamo partenza e destinazione su Skyvector:

Immagine

Vediamo che ci sono varie aerovie che si dirigono dal Trentino e dal Veneto verso Rimini, quindi non dovrebbero esserci problemi.
La scelta di dove passare a IFR è libera: al limite potremmo fare quasi tutto il volo in VFR e passare a IFR all'inizio di una STAR o addirittura nell'IAF di una procedura di avvicinamento. Ma stavolta vogliamo divertirci con le aerovie, visto che ce ne sono diverse.

Vediamo da dove partono le STAR che arrivano a LIPR. Apriamo la carta aeroportuale ENAV di LIPR, sezione arrivi (4-1).
Ci sono delle STAR con archi DME sia per la pista 13 che per la pista 31 (l'una o l'altra può essere in uso, a Rimini non risulta una pista preferenziale). Interessanti e divertenti gli archi DME, ma qui sceglierei le STAR più semplici, quelle del terzo gruppo nel pdf, che vanno bene per entrambe le piste:

Immagine

C'è da scegliere tra ASDOR lato Appennino e AMLON lato mare: opterei per il secondo, con meno ostacoli naturali. Quindi faremo la STAR AMLON3A, lungo la quale va mantenuta una MEA (altitudine minima) di 4000 ft sul QNH.

Troviamo ora delle aerovie che ci portino ad AMLON da un punto raggiungibile in VFR da Trento. Torniamo su Skyvector, dove ad esempio possiamo prevedere questo percorso:

Immagine

Passiamo in IFR sul VOR di Vicenza (VIC), procediamo lungo la aerovia N503 fino al VOR di Chioggia (CHI) e quindi fino ad AMLON lungo la aerovia L612. Vediamo che Skyvector ci permette di inserire anche la STAR, nel nostro caso la AMLON3A vista sopra.
Andiamo verso sud, quindi dovremo stare su un livello di volo dispari, ad es. possiamo prevedere FL090 o FL110. Verifichiamo i livelli minimi di aerovia nella carta ENR 6.1.1, che io chiamo affettuosamente "la ragnatela":

Immagine

I livelli minimi sono F090 per la N503 e F070 per la L612, quindi va bene quel che abbiamo detto sopra, decidiamo per F090.
Da Lido Brenta saliremo a VIC dove dovremo essere a F090, passando sul QNE a circa 3000 ft dal suolo. Ovviamente dovremo verificare che questa salita non attraversi formazioni di nubi compatte, quindi al massimo ci dovrà essere FEW o SCT tra il suolo e F090. In altre parole non dovrà esserci CEILING dal suolo fino ad almeno 10000 ft.
Manterremo il livello di volo 90 fino ad AMLON dove scenderemo, passeremo sul QNH sotto il TL di Rimini (indicato nell'ATIS quando ci connetteremo) e ci manterremo comunque sopra i 4000 ft (MEA della STAR)

Ora non ci resta che scrivere la route. Supponiamo di fare il volo con un Kingair C90, a velocità di crociera circa 220 kn TAS.
Nel punto in cui passiamo a IFR dobbiamo scrivere /velocità,livello :
VIGOLOVATTARO LIDOBRENTA VIC/N0220F090 IFR N503 CHI L612 AMLON

Vediamo se il validatore Eurocontrol NOP ci "passa" questa soluzione...
Immagine
NO ERRORS... evvai!!!!

Ora ci resta solo da pianificare l'avvicinamento. Andiamo sulla carta di LIPR sezione 5-1.
Abbiamo detto che LIPR (vedi AD2 1-1) non ha una pista preferenziale. Tuttavia, solo la rwy 31 è dotata di ILS, quindi direi di prevedere per ora quella, salvo che ci sia vento da sud nel qual caso andremo per la 13 e faremo a meno dell'ILS.
Faccio queste considerazioni perché difficilmente a LIPR troveremo un ATC aperto: questo aeroporto non è tra i più frequenatati di IVAO, quindi organizziamoci per sbrigarcela da soli ;)

Immagine

Lo IAF non c'è scritto ma è il VORTAC di Rimini (RIM) su cui ci ha portato la AMLON3A a 4000 ft. Il C90 è cat. B quindi da RIM procederemo lungo la radiale 117° fino a 12 nm dal DME, scendendo gradualmente ma non sotto i 3000 ft, poi vireremo portandoci sulla R 124 inbound (track 304°). Sul FAP (D 9.4 RIM) dovremo essere livellati a 3000 ft (meglio essere a 3000 un poco prima) e prenderemo il GS dell'ILS che ci porta sulla pista.

Se ci fosse vento da sud atterreremo sulla 13 con l'avvicinamento VOR-Z della 13, regolandoci da soli per il rateo di discesa (non c'è ILS).

Ovviamente, oltre a quanto sopra dobbiamo studiarci bene anche le holding (soprattutto quelle sull'IAF) e le MAP (Missed Approach Procedure) oltre alle RVR minime per gli avvicinamenti.

Dimenticavo: a LIPR l'ATS chiude alle 2200 Z quindi dobbiamo arrivarci prima, o almeno scrivere RMK/SIMULATING DAYTIME o TOF/... nel piano di volo IVAP.

Fatemi sapere se la cosa funziona o se ci sono errori o soluzioni migliori ;)
ImmagineImmagineImmagine

enki6564
Associate
Associate
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/01/2017, 22:02
Callsign: SCI012

Re: [TOUR IVAO IT Y/Z 2020]Tappa 2: LIDT-LIPR Z

Messaggio da enki6564 » 07/03/2020, 20:08

Questi briefings bisogna assolutamente che li conservi perché sono delle utilissime guide di pianificazione. Se ne fai ancora alcuni sarà un lavoro encomiabile perché, se qualche pilota rimanesse inattivo per un certo periodo di tempo, credo che la raccolta sarebbe davvero una specie di bignami per rispolverare gli argomenti e riaccendere la memoria.
Grazie mille. :CLAPS: :CLAPS: :CLAPS:

Avatar utente
Adler58 (Aurelio)
Associate
Associate
Messaggi: 654
Iscritto il: 13/01/2017, 18:04
Callsign: SCI016

Re: [TOUR IVAO IT Y/Z 2020]Tappa 2: LIDT-LIPR Z

Messaggio da Adler58 (Aurelio) » 08/03/2020, 10:12

Grazie caro Paolo...
Li faccio anche per me, così quando trovo il tempo di volare la tappa ho tutto pronto qui ;) e ho pensato che era bello condividerlo

P.S. Le prime 2 tappe le ho volate così e sono state approvate ;) La terza è in preparazione
ImmagineImmagineImmagine

Rispondi